Report

L’High Performance Computing come tecnologia abilitante per l’estrazione di valore

a cura di Raffaele del Mastro e Lorenzo Di Paolo

Nel contesto della Data Economy è essenziale per un’azienda essere capace di raccogliere ed elaborare grandi quantità di dati. Le applicazioni di Intelligenza artificiale rappresentano lo strumento a disposizione per estrarre valore dai dati e consentire alle aziende di ottenere un vantaggio competitivo. Tuttavia, per poter utilizzare appieno l’AI, è richiesta una potenza di calcolo superiore a quella dei sistemi tradizionali.

L’High Performance Computing offre la potenza computazionale richiesta per processare ed elaborare una grande quantità di dati ma è necessario comprendere prima di tutto se si tratta della tecnologia di cui l’azienda ha effettivamente bisogno. Esistono diverse tipologie di sistemi di HPC ed è importante anche individuare come accedere a questa tecnologia.

Strategic Management Partners ha maturato l’esperienza e la competenza necessaria per sviluppare un framework a supporto delle aziende che intendono valutare ed adottare una soluzione di HPC. La metodologia sviluppata supporta l’azienda nell’individuazione dei casi d’uso a maggior valore e la guida nella scelta e nella implementazione della soluzione di HPC più adatta alle proprie esigenze.

Scarica lo Strategic Report per scoprire le opportunità offerte dall’High Peformance Computing e capire come la tua azienda può avere accesso a questa tecnologia.

 

 

 

high performance computing

Scarica estratto

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp